• 30.jpg

Il dispositivo

ATTO A TUTELARE L’ESSERE UMANO DALL’INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

La scienza non ha ancora determinato con precisione quali misure di protezione possano essere realmente efficaci per proteggersi dell’esposizione ai campi elettromagnetici, per cui la nostra azienda COBE SPA ha pensato di produrre e realizzare i Dispositivi Medici di Classe I atti a tutelare l’essere umano dall'inquinamento elettromagnetico.

DISPOSITIVO MEDICO “BIO HAPPY” ATTO A TUTELARE L’ESSERE UMANO DALL’INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

I dispositivi “Bio Happy” sono il frutto della ricerca e dell’esperienza tecnologica di COBE SPA. In essi sono racchiusi gli ultimi ritrovati nel campo della Magnetoterapia, Geo Biologia, Bio Architettura. Si tratta di un topper – coprimaterasso – correttore che si pone a corredo del letto. Il risultato di questi studi è cosi composto:

1) Stuoia superiore: La parte superiore è realizzata in bio-cotone puro al 100%. La parte centrale, composta da uno strato di Celliant, dona comfort all’utilizzatore. La sua tecnologia trasforma il calore del corpo umano in raggi infrarossi che, trasmessi all’organismo, nutrono le cellule e le aiutano a disintossicarsi. Al suo interno si trova un mix di 13 minerali che creano vibrazioni e rimuovono blocchi energetici, causa di disturbi e disfunzioni. Nella parte inferiore della stuoia è presente un reticolo di fili di argento  che funge da potente antibatterico.

2) Lastra antidecubito: Strato di poliuretano composto (racchiuso in una fodera di cotone) dotato di piccole bugnature che massaggiano il corpo. La lastra, che svolge la funzione di antidecubito, racchiude doti ergonomiche ed elastiche.

3) Inserto magnetico: Componente che svolge l’azione magno-terapica. Al suo interno sono presenti sette bande in plastoferrite  che creano un campo magnetico statico.

4) Stuoia inferiore: Stuoia in cotone composta da un reticolo in carbonio  (superiore) ed uno in rame  (inferiore). Il carbonio difende l’organismo dall’inquinamento elettromagnetico mentre il rame ha la funzione di assorbire le onde e le radiazioni artificiali, scaricandole a terra. All’interno della stuoia è presente uno strato di poliestere.

5) Dissipatore: Dispositivo di messa a terra composto da un cavo in rame ed un terminale (spina con solo cavo di terra) che impedisce il reflusso dei campi magnetici.